Fattorie Faggioli

Master in Economia e Gestione del Turismo 2020

Nell’ambito del “Master in Economia e Gestione del Turismo”, progettato e gestito da CISET-CA’FOSCARI che si sta svolgendo a Treviso, domani 6 febbraio, dedicherò la mia docenza alla programmazione 2021-2027 che sarà strategica per favorire un Turismo che sia volano di sviluppo economico dell’Europa sostenibile “Green New Deal”. Dobbiamo “trasformare una sfida pressante in un’opportunità unica”. Sarà una giornata “full immersion” per i futuri manager del Turismo e della cultura dei nostri amati Borghi Autentici d’Italia. Un’economia in cui si compete sulle esperienze che le imprese sono in grado di realizzare per i propri ospiti, coinvolgendoli e che rappresentano la forma più evoluta del valore economico. Questo richiede impegno e coordinamento per essere messo in pratica efficacemente, in quanto riguarda tutti gli ambiti di un’impresa (progettazione, comunicazione, distribuzione, etc.) e soprattutto riguarda i “futuri manager del Turismo” che ne comprendano il valore e l’opportunità di mercato.

Conferenza Strategica Permanente dei Borghi Autentici d’Italia 2020

Al via la Conferenza Strategica Permanente dei Borghi Autentici d’Italia Il 31 Gennaio e il 1° Febbraio prossimi presso il Grand Hotel Regina di Salsomaggiore Terme (PR). Introdotta ufficialmente durante l’Assemblea Generale dei Soci del marzo 2019, la Conferenza Strategica Permanente dell’Associazione Borghi Autentici d’Italia intende accrescere la partecipazione, il dialogo e la discussione all’interno della variegata rete di territori e comunità rappresentati dall’Associazione (attualmente 300 Comuni in ambito nazionale) Rappresentanti degli Enti pubblici associati e attori sociali ed economici locali come #ProLoco,
#CooperativediComunità, Cooperative sociali e giovanili, Associazioni culturali, si confronteranno allora venerdì 31 Gennaio (dalle 15.00 alle 19.30) e sabato 1° Febbraio (dalle 9.00 alle 12.30) nelle sale del Grand Hotel Regina di Salsomaggiore Terme (PR), per individuare strategie comuni per lo
sviluppo sostenibile dei Borghi italiani e delle loro comunità e per esaminare approfonditamente le linee guida principali volte ad aggiornare il Manifesto dei Borghi Autentici d’Italia 2020.
Diversi i relatori chiamati ad animare la due giorni alla quale è stato invitato anche il Sindaco di Salsomaggiore Terme, Filippo Fritelli, che porterà i saluti dell’Amministrazione. Agli interventi
istituzionali, proposti dai vertici associativi (in particolare dalla Presidente dell’Associazione Rosanna Mazzia, dal Coordinatore Nazionale della Conferenza Strategica Permanente Vincenzo Passaseo, dal Presidente della Fondazione Futurae Ivan Stomeo e dal Segretario Generale dell’Associazione Borghi Autentici Maurizio Capelli), seguiranno altri interventi tecnici e di prospettiva con lo scrittore e poeta Franco Arminio, il Presidente nazionale #UNCEM #MarcoBussone, l’esperto di #Cresme Consulting Sandro Polci, il Presidente dell’Associazione E.A.R.T.H. Academy Fausto Faggioli, il Vicepresidente dell’Associazione Laudato Si’ Mario Agostinelli, la Responsabile di #Legambiente Turismo anche in rappresentanza di #AITRPaola Fagioli, la portavoce di Alleanza per la Mobilità Dolce, #AnnaDonati#RanieroMaggini di #Cittadinanzattiva e il CEO di Trame d’Italia – turismo esperienziale #DanieleRossi. Un incontro partecipativo nel quale discutere sugli apporti che i Borghi Autentici d’Italia sono pronti a dare per lo sviluppo sostenibile sociale ed ambientale del nostro Paese e della “casa comune”. Per informazioni: associazione@borghiautenticiditalia.it Segreteria tecnica nazionale: tel. 0524587185

https://www.borghiautenticiditalia.it/

BORGHI AUTENTICI, ANCHE DALL’ABRUZZO A SALSOMAGGIORE PER LA CONFERENZA STRATEGICA NAZIONALE

Green Deal Europeo 2020

 

Vi aspettiamo, sabato 18 Gennaio alle ore 10:30, da “Battistini Vivai” in Via Ravennate 1500 Cesena, per parlare dell’importanza della valorizzazione delle aree verdi e dei piani per la decarbonizzazione della nuova Europa sostenibile #GreenDeal. Dobbiamo “trasformare una sfida pressante in un’opportunità unica”. La Banca europea per gli investimenti (Bei) dedicherà finanziamenti alle politiche del #GreenDeal europeo con un “Piano di investimenti per l’Europa sostenibile”, collocando 1.000 miliardi di euro nel prossimo decennio. Gli impianti di Paulownia sono una importante alleanza di filiera completa tra mondo agricolo, industria e mondo della ricerca. Spingere l’acceleratore sull’innovazione “verde” vuol dire rafforzare la capacità di competere sui mercati, migliorare le performance ambientali e ridurre l’impatto su acqua, aria e suolo. La Rete Paulownia Italia è uno strumento attraverso il quale si fa innovazione, coinvolgendo imprese agricole ed enti di ricerca in progetti che avranno una grande ricaduta per gli agricoltori, per il mondo rurale e per le Comunità che ci vivono. Incontreremo il direttore di Battistini Vivai Giuliano Dradi e #SandraLaghi 

Aggiornamento dal 18/01/2020

Piante “mangia-smog” per pulire l’aria malata: nella Bassa le prime coltivazioni di Paulownia

L'immagine può contenere: 15 persone, tra cui Fausto Faggioli, persone che sorridono, persone in piedi, scarpe e spazio al chiusoL'immagine può contenere: 8 persone, tra cui Fausto Faggioli, persone sedute e tabellaL'immagine può contenere: 5 persone, persone sedute, tabella e spazio al chiuso, il seguente testo "Growi"L'immagine può contenere: 7 persone, persone sedute, tabella e spazio al chiusoL'immagine può contenere: 4 persone, persone sedute, tabella e spazio al chiusoL'immagine può contenere: 7 persone, tra cui Fausto Faggioli, persone che sorridono, persone in piediL'immagine può contenere: 9 persone, tra cui Fausto Faggioli, persone sedute, tabella e spazio al chiuso

Comunità generative 2020

Vi aspettiamo S𝐚𝐛𝐚𝐭𝐨 𝟐𝟓 𝐆𝐞𝐧𝐧𝐚𝐢𝐨 𝐝𝐚𝐥𝐥𝐞 𝟏𝟓:𝟑𝟎 𝐚𝐥𝐥𝐞 𝟏𝟗:𝟑𝟎 𝐩𝐫𝐞𝐬𝐬𝐨 𝐥𝐚 𝐒𝐚𝐥𝐚 𝐂𝐨𝐧𝐬𝐢𝐥𝐢𝐚𝐫𝐞 𝐝𝐞𝐥 𝐏𝐚𝐥𝐚𝐳𝐳𝐨 𝐌𝐮𝐧𝐢𝐜𝐢𝐩𝐚𝐥𝐞 𝐝𝐢 𝐁𝐨𝐯𝐢𝐧𝐨 al 2° Evento di 𝐂𝐨-𝐆𝐞𝐧𝐞𝐫𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 con la cittadinanza bovinese. Il progetto “𝐂𝐨𝐦𝐮𝐧𝐢𝐭𝐚̀ 𝐠𝐞𝐧𝐞𝐫𝐚𝐭𝐢𝐯𝐞” è finanziato dalla 𝐑𝐞𝐠𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐏𝐮𝐠𝐥𝐢𝐚 con il bando “𝐂𝐨𝐨𝐩𝐞𝐫𝐚𝐭𝐢𝐯𝐞 𝐝𝐢 𝐜𝐨𝐦𝐮𝐧𝐢𝐭𝐚̀”. La cooperativa di comunità è un modello di innovazione sociale che valorizza la centralità del capitale umano, dove i cittadini sono produttori e fruitori di beni e servizi. Dobbiamo “trasformare una sfida pressante in un’opportunità unica”. 𝐋𝐚 𝐁𝐚𝐧𝐜𝐚 𝐞𝐮𝐫𝐨𝐩𝐞𝐚 𝐩𝐞𝐫 𝐠𝐥𝐢 𝐢𝐧𝐯𝐞𝐬𝐭𝐢𝐦𝐞𝐧𝐭𝐢 (𝐁𝐞𝐢) dedicherà finanziamenti alle politiche del 𝐆𝐫𝐞𝐞𝐧 𝐃𝐞𝐚𝐥 𝐞𝐮𝐫𝐨𝐩𝐞𝐨 𝐜𝐨𝐧 𝐮𝐧 “𝐏𝐢𝐚𝐧𝐨 𝐝𝐢 𝐢𝐧𝐯𝐞𝐬𝐭𝐢𝐦𝐞𝐧𝐭𝐢 𝐩𝐞𝐫 𝐥’𝐄𝐮𝐫𝐨𝐩𝐚 𝐬𝐨𝐬𝐭𝐞𝐧𝐢𝐛𝐢𝐥𝐞”, 𝐜𝐨𝐥𝐥𝐨𝐜𝐚𝐧𝐝𝐨 𝟏.𝟎𝟎𝟎 𝐦𝐢𝐥𝐢𝐚𝐫𝐝𝐢 𝐝𝐢 𝐞𝐮𝐫𝐨 𝐧𝐞𝐥 𝐩𝐫𝐨𝐬𝐬𝐢𝐦𝐨 𝐝𝐞𝐜𝐞𝐧𝐧𝐢𝐨.La presidente 𝐔𝐫𝐬𝐮𝐥𝐚 𝐕𝐨𝐧 𝐝𝐞𝐫 𝐋𝐞𝐲𝐞𝐧 ha anche promesso il rinnovo dello sviluppo Rurale con politiche come la Strategia “𝐅𝐚𝐫𝐦 𝐭𝐨 𝐅𝐨𝐫𝐤”, pensata per aiutare gli agricoltori a produrre cibo in modi più sostenibili. Il 𝐆𝐫𝐞𝐞𝐧 𝐃𝐞𝐚𝐥 𝐞𝐮𝐫𝐨𝐩𝐞𝐨 include anche una strategia #𝐒𝐦𝐚𝐫𝐭𝐋𝐚𝐧𝐝, in linea con le “𝐂𝐨𝐨𝐩𝐞𝐫𝐚𝐭𝐢𝐯𝐞 𝐝𝐢 𝐜𝐨𝐦𝐮𝐧𝐢𝐭𝐚̀” e sulla biodiversità per i prossimi 10 anni.

L'immagine può contenere: testo e spazio all'aperto

Sinapsi Agricolae

Tre incontri per il Progetto Sinapsi Agricolae: “Informare per innovare l’agricoltura dei Monti Dauni”
Primo incontro con gli studenti e le aziende del percorso ITS (Istituto Tecnico Superiore) Agroalimentare. Il corso che è attivo a #TROIA “Valorizzazione dei prodotti locali di qualità” si pone l’obiettivo di formare figure con competenze specifiche nel settore agro-alimentare di qualità, in particolare per la valorizzazione dei prodotti tipici e certificati in un’ottica di Food Identity come espressione della rilevanza paesaggistica, ecologica e storico-culturale del territorio.


Secondo incontro con i ragazzi del percorso ITS (Istituto Tecnico Superiore) Turismo. Il corso attivo a #PIETRAMONTECORVINO si rivolge a giovani che intendano acquisire professionalità nel settore della pianificazione, implementazione, governance, valorizzazione, animazione e promozione di proposte di elevato livello culturale e paesaggistico, promuovendo lo sviluppo integrato ed equilibrato e forme di fruizione rispettose e consapevoli.


Terzo incontro con i soci e imprenditori agricoli del consorzio Daunia&Bio a #ASCOLISATRIANO interessati a momenti di confronto/formazione con esperti di ruralità, marketing, turismo rurale, etc per provare ad individuare nuove strategie/approcci di lavoro.
Il progetto prevede momenti di confronto e di diffusione con il Gal Meridaunia, ed è stato ideato e sviluppato in collaborazione con la Rete Rurale Nazionale.

Nessuna descrizione della foto disponibile.Nessuna descrizione della foto disponibile.Nessuna descrizione della foto disponibile.

Green Deal 2021 – 2027

La programmazione 2021-2027 sarà strategica per una nuova Europa sostenibile con il Green Deal! Dobbiamo “trasformare una sfida pressante in un’opportunità unica”.

La Banca europea per gli investimenti (Bei) dedicherà finanziamenti alle politiche del Green Deal europeo con un “Piano di investimenti per l’Europa sostenibile”, collocando 1.000 miliardi di euro nel prossimo decennio. La presidente Ursula Von der Leyen ha anche promesso il rinnovo dello sviluppo Rurale con politiche come la Strategia “Farm to Fork”, pensata per aiutare gli agricoltori a produrre cibo in modi più sostenibili.

Il Green Deal include anche una strategia #SmartLand sulla biodiversità per i prossimi 10 anni. E.A.R.T.H. Academy promuove lo sviluppo economico-sostenibile.

Nessuna descrizione della foto disponibile.

ITS Bologna Primo Anno 2019 alle Fattorie Faggioli

Incontro e scambio di buone pratiche alle Fattorie Faggioli con i giovani del biennio formativo ITS Turismo e Benessere di Bologna “Tecnico superiore per la promozione e il marketing delle filiere turistiche e delle attività culturali” che ha l’obiettivo di creare profili professionali con competenze tecniche all’avanguardia adeguate alle esigenze della nuova economia territoriale.

Un’opportunità per menti giovani che in futuro contribuiranno allo sviluppo e alla valorizzazione del territorio, riuscendo ad entrare nel mondo lavorativo in modo innovativo sia interno che esterno con la possibilità di lavorare in ambito micro e macro economico.

Giovani determinati a sviluppare e rinnovare il settore turistico

Fausto Faggioli crede nei giovani

ITS Turismo e Benessere di Bologna

Le Fattorie Faggioli a RAI TG2 Eat Parade

Venerdì 6 Dicembre alle ore 13:30, andrà in onda nella rubrica #EatParade del #TG2RAI, uno speciale a cura del giornalista #BrunoGambacorta per raccontare ai telespettatori quanto sia importante per una generazione che vivrà “sempre più connessa” e proiettata in realtà sempre più globali, conoscere il proprio territorio, riscoprirne i sapori perduti, conservarne le tradizioni confrontandosi con la sua identità e con il ritmo delle stagioni.

Questa la “mission” delle #FattorieDidattiche: mondo rurale e scuola in collaborazione per il futuro dei piccoli alunni, in quanto depositari dei valori culturali del territorio dove, accanto agli obiettivi produttivi, è prioritario un “servizio ambientale” di gestione dello spazio rurale per ricomporre la separazione fra civiltà urbana e civiltà rurale. Le nostre comunità locali, i nostri borghi, le nostre vallate possono proporre esperienze di valore, innovative, interessanti, esperienze che emozionano anche una generazione che vivrà un futuro quasi completamente tecnologico, virtuale.

Sarà un piacevole appuntamento alle #FattorieFaggioli di Cusercoli (FC) a farci vivere, nella vallata bidentina del territorio forlivese, quest’esperienza di crescita educativa che coinvolge le Scuole con proposte volte a far conoscere il mondo rurale e le scelte produttive compatibili con la salvaguardia dell’ambiente dell’intera Regione Emilia-Romagna.

L'immagine può contenere: 2 persone, tra cui Fausto Faggioli, persone che sorridono, persone in piedi e barba

Scambi fra Agriturismi Veneti e Romagnoli

L’agriturismo è “la casa” di chi vive nel territorio, è ospitalità organizzata all’interno di una Comunità Rurale, un luogo ideale per “fuggire” dallo stress e dalla standardizzazione, in un’ottica sempre più ampia di sistema turistico locale. Giornate “full immersion” con un gruppo d’imprenditori di #Venezia e #Treviso che, nell’ambito del Corso avanzato “Agriturismo” organizzato da #CIPAT Veneto e coordinato da Alessandro Bonotto con l’obiettivo di realizzare un modello agrituristico innovativo di sviluppo sostenibile.

L'immagine può contenere: 6 persone, persone che sorridono, persone in piedi e spazio al chiusoL'immagine può contenere: 16 persone, persone che sorridono, persone sedute e spazio al chiusoL'immagine può contenere: persone sedute e spazio al chiusoL'immagine può contenere: 1 persona, persona seduta e spazio al chiusoL'immagine può contenere: una o più persone, persone sedute e spazio al chiuso

Strategie Green per le imprese dell’Agrifood

Giornate finalizzate a formare nuove figure professionali nel settore turistico della meravigliosa Sardegna.

Il progetto è realizzato dalla Fondazione Centro Europeo Leonardo in raccordo con la Fondazione Barumini Sistema Cultura e l’Associazione Borghi Autentici d’Italia. Partendo dalla semplice considerazione che il settore turistico è profondamente cambiato, nasce l’esigenza di ripensare il prodotto turistico, indirizzandoci a un turismo compatibile con il Territorio e accessibile a tutti, senza ostacoli di carattere economico, strutturale, sociale, culturale. Una nuova visione del sistema di offerta turistica per migliorare qualitativamente l’attuale modo di visitare e comprendere i patrimoni locali. Trekking, bicicletta, treni storici, passeggiate a cavallo, l’importante è “viaggiare con lentezza”, per contrastare il fenomeno ormai di massa del turismo mordi e fuggi.

Con: Dario Dessì, Nicola Manigas, Wallace Alves, Emanuela Sarritzu, Liliana Meloni, Elisabetta Sarritzu, Michela Cabiddu, Maurizio Garau, Manuel Emme Marras, Onali Marco, Gabriella Puxeddu, Melissa Raia, Anna Rosati, Taallaika Rsalieva, Vanessa Usai, Carlotta Puzzoni, Giorgia Scanu, Mauu Mera

Nessuna descrizione della foto disponibile.



×

ideazione e realizzazione web site di:

e-xtrategy - internet way

via sant'Ubaldo, 36 - 60030 monsano (an) Italy
tel. +39.0731.60225

www.e-xtrategy.net
info@e-xtrategy.net