Fattorie Faggioli

Master “Marketing 4.0 per lo Sviluppo Turistico dei Territori” 2019/2020

Giornata “full immersion” con il gruppo del Master “Marketing 4.0 per lo Sviluppo Turistico dei Territori”, organizzato dalla Fondazione I.T.S. “Turismo e Benessere” nella sede di Cesena, responsabile della formazione Marco Piva. Un’opportunità per i giovani, un’occasione per le imprese che potranno contare su figure specializzate in grado di inserirsi nei settori strategici del sistema economico. Ottimi gli incontri nei#BorghiAutenticidItalia: a Bertinoro con Arianna Pivi responsabile del turismo e alle #FattorieFaggioli con Alberto Zattini direttore Ascom-Confcommercio Forlì che ha presentato i progetti di sviluppo turistici 2019. #ITSTurismoBenessere

L'immagine può contenere: 19 persone, tra cui Fausto Faggioli, persone che sorridono, persone in piedi e spazio all'apertoL'immagine può contenere: 1 persona, in piediL'immagine può contenere: 2 persone, tra cui Fausto Faggioli, persone in piedi e spazio all'apertoL'immagine può contenere: 8 persone, persone che sorridono, persone sedute, tabella e spazio al chiusoL'immagine può contenere: 3 persone, persone che sorridono, persone sedute, tabella e spazio al chiusoL'immagine può contenere: 4 persone, persone che sorridono, persone sedute e spazio al chiusoL'immagine può contenere: 5 persone, persone che sorridono, persone sedute, tabella e spazio al chiusoL'immagine può contenere: 8 persone, persone sedute e spazio al chiusoL'immagine può contenere: 4 persone, tra cui Lazianna Annalisa Balducci, persone sedute e spazio al chiusoL'immagine può contenere: 2 persone, persone che sorridono, spazio al chiuso

I.T.S. Turismo Veneto ACADEMY 2019

Due giornate con scambi di buone pratiche con il gruppo “I.T.S. Turismo Veneto ACADEMY” nei #BorghiAutenticidItalia della #DestinazioneRomagna .Un percorso mirato a conferire “alta formazione” e professionalità sul: marketing, web e social media marketing, comunicazione, nuovi sistemi di prenotazione, piattaforme on line, brand reputation, conoscenze linguistiche, innovativi strumenti di Industria 4.0, competenze specifiche sugli strumenti digitali utili in tutti gli ambiti del settore turistico, sviluppando nuovi business garantendo la competitività delle destinazioni turistiche. Oggi è importante valorizzare le identità territoriali, elaborare strategie gestionali efficaci di posizionamento, controllo dei costi per sviluppare il business ed essere più competitivi nel mercato internazionale. I corsisti al termine del percorso saranno in grado di portare know how nelle aziende e affiancarle in un processo finalizzato a migliorare il tasso di competitività. Il gruppo, organizzato da Maria Carla Furla (coordinatrice ITS Turismo Veneto) ha incontrato la Sindaca di #CastrocaroTerme Marianna Tonellato, #PoderidalNespoli, Mirko Leoni #BagnoPerla e le #FattorieFaggioli.

L'immagine può contenere: 34 persone, tra cui Francesca Faggioli, Fausto Faggioli, Maria Carla Furlan e Matilde Fiorino, persone che sorridono, persone in piedi e spazio all'apertoNessuna descrizione della foto disponibile.L'immagine può contenere: 5 persone, persone sedute e spazio al chiusoL'immagine può contenere: 13 persone, persone che sorridono, persone sedute e spazio al chiusoL'immagine può contenere: 8 persone, persone che sorridono, persone sedute e spazio al chiusoL'immagine può contenere: 14 persone, tra cui Maria Carla Furlan e Fausto Faggioli, persone che sorridono, persone in piedi e spazio al chiusoL'immagine può contenere: 1 persona, sta mangiando, persona seduta, tabella, cibo e spazio al chiusoL'immagine può contenere: 6 personeL'immagine può contenere: 1 persona, persona seduta e spazio al chiusoL'immagine può contenere: 3 persone, tra cui Francesca Faggioli e Maria Carla Furlan, persone che sorridono, persone in piedi e spazio al chiusoL'immagine può contenere: 3 persone, tra cui Fausto Faggioli, persone sedute e spazio al chiuso

Master in strategia d’impresa e management internazionale 2019

Splendida giornata formativa sul marketing territoriale alle #FattorieFaggioli con il gruppo del “Master in strategia d’impresa e management internazionale” organizzato da #ISTAOIstitutoAdrianoOlivetti di Ancona seguito dalla responsabile Nathalie Perkins e Massimiliano Gatto. Un importante Master che fornisce una preparazione tecnica e manageriale per governare il cambiamento attraverso le leve dell’innovazione, dell’internazionalizzazione e della leadership etica e sostenibile. Formare manager in “Strategia d’Impresa” significa educare all’innovazione, alla consapevolezza situazionale e alla capacità di relazione in reti per una nuova economia sostenibile, ottimo esempio sono le #ComunitàOspitali dei nostri amati #BorghiAutenticidItalia. Le figure in uscita saranno in grado di assumere ruoli di responsabilità all’interno delle imprese e del sistema economico e di gestire network internazionali per lo sviluppo del business. L’obiettivo è sviluppare le competenze utili alle imprese per governare il cambiamento: dalla capacità di pensiero critico e strategico alle abilità di gestire ambiti e organizzazioni su mercati nazionali ed esteri. Alla giornata di lavoro hanno partecipato, Liviana Zanetti#ComunediCastrocaroTermeeTerradelSole e Mauro Pazzaglia direttore del #GALAltraRomagna.

L'immagine può contenere: 11 persone, persone che sorridono, persone sedute e spazio al chiusoL'immagine può contenere: 6 persone, persone che sorridono, persone sedute, tabella e spazio al chiusoL'immagine può contenere: 6 persone, persone che sorridono, persone sedute, tabella e spazio al chiusoL'immagine può contenere: 5 persone, persone che sorridono, persone sedute, tabella e spazio al chiusoL'immagine può contenere: 2 persone, tra cui Fausto Faggioli, persone che sorridono, spazio al chiusoL'immagine può contenere: 1 persona, in piedi e spazio al chiuso

Seminario Formativo “Alta formazione per la destinazione Romagna – giovani e creativi per lo sviluppo turistico”

Ottimo appuntamento al Master post diploma #ITSTurismoeBenessere. Al centro dell’incontro la sinergia tra: turismo e agricoltura, mare e campagna, ambiente e cultura, citta e piccoli #BorghiAutentici. Una grande sinergia che riassume piccole e grandi realtà d’eccellenza tutte comprese in un’unica voce, quella della “Destinazione Romagna” che è la Terra del Buon Vivere. Un luogo in cui gli ospiti/turisti possono sentirsi “cittadini”, seppure “temporanei”, identificandosi nel ritmo dolce della vita romagnola, usufruendo delle opportunità di servizio disponibili, conoscendo ed apprezzando quanto viene prodotto, ricevendo nuovi apporti culturali. Una destinazione dove trovare o anche ri-trovare una dimensione di vita più vera e autentica. Con Andrea CorsiniAndrea BabbiMarianna Tonellato, Mattia Morolli, Ilia Varo, Gianni Indino, Patrizia Rinaldis.

L'immagine può contenere: una o più persone, persone in piedi e spazio all'apertoL'immagine può contenere: 1 persona, persona seduta e spazio al chiusoL'immagine può contenere: 7 persone, tra cui Andrea Babbi, persone seduteL'immagine può contenere: 1 persona, persona seduta e spazio al chiuso

 

L’Isola che c’è

Giornate finalizzate a formare nuove figure professionali nel settore turistico della Sardegna. Il progetto “L’Isola che c’è” è realizzato dalla Fondazione Centro Europeo Leonardo in raccordo con la Fondazione Barumini Sistema Cultura e l’Associazione Borghi Autentici d’Italia. Partendo dalla semplice considerazione che il settore turistico è profondamente cambiato, nasce l’esigenza di ripensare il prodotto turistico, indirizzandoci a un turismo compatibile con il Territorio e accessibile a tutti, senza ostacoli di carattere economico, strutturale, sociale, culturale. Una nuova visione del sistema di offerta turistica per migliorare qualitativamente l’attuale modo di visitare e comprendere i patrimoni locali. Trekking, bicicletta, treni storici, passeggiate a cavallo, l’importante è “viaggiare con lentezza”, per contrastare il fenomeno ormai di massa del turismo mordi e fuggi. Il 2019 viene battezzato anno del Turismo Lento, un ulteriore modo per valorizzare il territorio e “L’isola che c’è”, anche in quest’ottica, intende formare nuovi professionisti altamente specializzati in ambito turistico, in grado di contribuire alla creazione di un “sistema turismo” che offra vitalità ed adeguati stimoli operativi nei diversi territori regionali.

L'immagine può contenere: 1 persona, testoL'immagine può contenere: una o più persone, persone sedute e persone in piediL'immagine può contenere: una o più persone

Docenza “Tecnico superiore esperto di marketing 4.0 per lo sviluppo turistico dei territori” 2019

Domani 6 marzo docenza all’ #ITSTurismoeBenessere di Cesena per i futuri manager “Tecnico superiore esperto di marketing 4.0 per lo sviluppo turistico dei territori”. Un esperto che gestirà e promuoverà le relazioni e i rapporti con soggetti pubblici e privati al fine di una adeguata e condivisa definizione dell’offerta e dei prodotti turistici dell’intero “territorio”, delle sue peculiarità turistiche ed eno-gastronomiche, ivi comprese le nuove tipologie di servizi per i turismi. Sarà un esperto qualificato per la valorizzazione del territorio con una logica di offerta integrata, che provvede alla ricerca delle fonti informative e alla elaborazione dei dati sia per individuare nuovi filoni narrativi sia per pianificare e gestire progetti che ottimizzino la qualità dei servizi nel settore turistico, nell’organizzazione di eventi, nelle aree della comunicazione e della commercializzazione. Pianificherà, e controllerà le attività promozionali, in Italia e all’estero, in collaborazione con i soggetti istituzionali preposti, condividendole con gli attori pubblici e privati del territorio, le azioni di marketing necessarie.

Erasmus+ “NEW GENERATION METHODS IN AGRICULTURE” 2019

In questo “anticipo” di primavera a San Mauro Pascoli (FC), la fattoria didattica “DA GAZETA” ha aperto le sue porte a un gruppo di futuri tecnici provenienti dalla Turchia per un’esperienza formativa totalmente “made in #DestinazioneRomagna ” nell’ambito del progetto Erasmus+ “NEW GENERATION METHODS IN AGRICULTURE”. Proveniente dall’Istituto GOKCEYAZI COK PROGRAMLI ANADOLU LISESI, il gruppo è coordinato dal professor Mustafa Aydin e dai responsabili Faruk Şayan, Ali Dogan Adar. I futuri tecnici hanno avuto l’opportunità d’incontrare Luciana Garbuglia, sindaca di San Mauro Pascoli, che ha introdotto gli ospiti ai valori della propria Comunità. La sensibilità e lungimiranza che la distinguono come amministratrice hanno “firmato” il dialogo con il gruppo in questa giornata full immersion in fattoria, in cui i giovani turchi hanno realizzato che passione e amore possono fare la differenza non solo nei rapporti fra cittadini ma anche nei progetti intersettoriali. Mare e campagna, dunque, industria ed artigianato, pubblico e privato, insieme per una nuova economia di filiera che è: “il territorio” trasmesso, in questa occasione, attraverso il valore dell’ospitalità turistica. Fattore nel DNA di tutti i romagnoli.

L'immagine può contenere: 5 persone, persone che sorridono, persone seduteL'immagine può contenere: 4 persone, persone sedute, tabella e spazio all'apertoL'immagine può contenere: 3 persone, persone in piedi, pianta e spazio all'aperto

Inaugurazione “Casa” dei Borghi Autentici d’Italia

Inaugurata la “casa” dei Borghi Autentici d’Italia a Salsomaggiore Terme (PR). Una “casa”, un “luogo” per dialogare fra amici, fra persone che vivono emotivamente il loro territorio e che, grazie a questa spinta emozionale, collaborano condividendo un’idea di territorio a “maglie larghe”.
Una splendida giornata quindi, vissuta con la testimonianza di amministratori pubblici e privati, accomunati dall’amore per le proprie Comunità e impegnati, giorno dopo giorno, per una miglior qualità della vita dei residenti e degli ospiti/turisti.
Grazie per tutto l’entusiasmo che dedicherete ai progetti che guideranno il visitatore ai mille “sapori e profumi” dei nostri Borghi, raccontando la storia delle nostre Comunità Ospitali.

L'immagine può contenere: 8 persone, tra cui Fausto Faggioli, Gianfilippo Mignogna, Renzo Soro e Giorgio Frassineti, persone che sorridono, persone in piedi e spazio all'apertoNessuna descrizione della foto disponibile.L'immagine può contenere: 19 persone, tra cui Fausto Faggioli, Giorgio Frassineti, Valerio Roccalbegni, Gianfilippo Mignogna, Ivan Stomeo, Enzo D'Urbano, Renzo Soro e Vincenzo Passaseo, persone che sorridono, persone sedute e spazio al chiusoL'immagine può contenere: 12 persone, persone in piedi e spazio al chiuso

Master in Economia e Gestione del Turismo – CISET 2019

Uno dei problemi del turismo italiano è la sua elevata concentrazione in alta stagione, il che comporta la congestione delle capacità di trasporto e dei servizi di accoglienza, nonché l’impatto ambientale, naturale ed umano nell’alta stagione, ed uno scarso impiego delle risorse finanziarie ed umane nella bassa stagione. Domani, 12 febbraio a Treviso, nell’ambito del “Master in Economia e Gestione del Turismo”, progettato e gestito dal CISET, Centro Internazionale di Studi sull’Economia Turistica, che unisce: Università Ca’ Foscari Venezia, Regione del Veneto e Touring Club Italiano, nel mio intervento didattico, parlerò di destagionalizzazione, dell’ “Autunno in Romagna” progetto che sviluppa una grande sinergia nella filiera “territorio”, Agricoltura-Turismo-Ambiente-Cultura, un obiettivo essenziale per un nuovo turismo sostenibile. L’obiettivo è coinvolgere, offrire un’esperienza memorabile nell’offerta d’autunno e, cosa molto importante, superare le aspettative, proponendo uno stile di vita, uno spazio vitale in cui i viaggiatori possono interagire con chi può, con professionalità, soddisfare la loro esigenza. Questo richiede impegno e coordinamento per essere messo in pratica efficacemente, in quanto riguarda tutti gli ambiti di un’impresa (progettazione, comunicazione, distribuzione, etc.) e soprattutto riguarda “futuri manager del Turismo” che ne comprendano il valore, l’opportunità di mercato. 

Nessuna descrizione della foto disponibile.



×

ideazione e realizzazione web site di:

e-xtrategy - internet way

via sant'Ubaldo, 36 - 60030 monsano (an) Italy
tel. +39.0731.60225

www.e-xtrategy.net
info@e-xtrategy.net