Fattorie Faggioli

IMPRENDITORI BULGARI IN VAL BIDENTE

Obiettivo della collaborazione con il territorio romagnolo, iniziata con la partecipazione di Fausto Faggioli a dei Seminari in Bulgaria per l’Unione Europea, è favorire la crescita della nuova imprenditorialità bulgara in campo internazionale, attraverso il confronto.

Oggi 5 novembre le Fattorie Faggioli nella sede di Borgo Basino a Cusercoli (FC)ospitano una delegazione bulgara di imprenditori, amministratori e “Bulgaria Training”, società non governativa diretta da Lyuba Yonkova che sta portando avanti un programma per lo sviluppo del Territorio, in collaborazione con Fausto Faggioli, consulente per progetti comunitari e con Luciano Marino direttore di Sistema Turismo (Pz), società leader in Master di Turismo Rurale
Intervista Operatori 05-11-2007 Incontro Operatori Bulgari 05-11-2007
“E’ un importante momento nella politica internazionale degli scambi – rileva Fausto Faggioli – perché dimostra che le piccole aziende romagnole, se organizzate a “sistema territorio” hanno una loro potenzialità. Mentre i prodotti possono essere trasformati alla stessa maniera in qualunque parte del mondo, la forte identità del “marchio Territorio”, attraverso la tracciabilità, può sostenere le aziende, diventando una grande opportunità commerciale in un momento come questo dove tutto è globalizzato e impersonale
Operando con progetti di marketing territoriale combinazione di molte componenti (agricoltura, turismo, cultura e ambiente) in una nuova filosofia di Distretto Rurale di Qualità.”
“Bulgaria Training – spiega Lyuba Yonkova – è il punto di riferimento per tutti quelli che vogliono fare progetti in Bulgaria ed ha l’obiettivo di migliorare la qualità dell’offerta del Territorio, organizzando in sinergia pubblico e privato, per far sì che agiscano come un unico grande team.”
“Diventa quindi prioritario per gli imprenditori – sostiene Luciano Marino – acquisire competenze nel campo della valorizzazione delle tradizioni, certificando i prodotti e il Territorio, consapevoli che la formazione e la conoscenza sono indispensabili per affrontare il mercato internazionale.”
Lo scenario si allarga e ora si parla di Europa come naturale meta per milioni e milioni di cittadini europei che lasciate le proprie città dal clima non invidiabile, varcano i confini degli Stati alla ricerca di relax, proposte turistiche, opportunità gastronomiche
La Bulgaria è in grado di offrire molto a questi visitatori, di accrescerne il numero, di diventare una meta ideale per il tempo libero, non solo estivo. Questa collaborazione fra i due Territori costituirà quindi un’ottima opportunità per le imprese bulgare di inserirsi sui mercati internazionali con un’adeguata preparazione perché assicurano uno scambio d’informazioni e di Know-how, volte al miglioramento e all’aggiunta di nuovi sevizi. In una parola di consentire a pieno che lo spirito imprenditoriale e la creatività si esprimano al meglio, perché occorre diversificare sempre più l’offerta, occorre essere in grado di venire incontro alle esigenze dei turisti, cercare nuovi spazi e nuovi visitatori. In questo senso questa collaborazione italo-bulgara rappresenta qualcosa di più di una semplice iniziativa, indica una nuova strada per accrescere e diversificare il mercato.






×

ideazione e realizzazione web site di:

e-xtrategy - internet way

via sant'Ubaldo, 36 - 60030 monsano (an) Italy
tel. +39.0731.60225

www.e-xtrategy.net
info@e-xtrategy.net